Cosa serve per gli esami?

Analisi cliniche Leonardo

Il paziente, per effettuare le analisi in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, deve presentare idonea impegnativa (ricetta) contenente:

Aboutus images

nome, cognome, indirizzo, codice fiscale, ed eventuale specifica del diritto di esenzione dal pagamento della prestazione;
le prestazioni a cui si ha diritto secondo il limite per impegnativa richiesto dalle attuali disposizioni (n° 8 esami);
timbro e firma del medico e data della prescrizione (la validità delle ricette è di 180gg).

Il personale sanitario è comunque sempre a disposizione dei pazienti per ogni chiarimento in merito agli aspetti della prestazione.

Per effettuare le analisi privatamente è sufficiente indicare al personale in accettazione gli esami che si intendono svolgere, ed esibire un documento di identità valido.
Al momento dell’accettazione il paziente viene informato, ai sensi della L. 675/96, circa il trattamento dei suoi dati sensibili e viene richiesto di sottoscrivere la necessaria autorizzazione.

Il paziente riceve, all'atto del prelievo, un apposito modulo, valido per il ritiro del referto che può essere effettuato personalmente o tramite delega.
Sotto richiesta del paziente viene anche rilasciato apposito certificato per l’assenza dal lavoro secondo le attuali disposizioni di legge.